Pirati unchained

Capitolo 2: I predoni dell'Oceano Arcadiano (parte 3-4)

Precedente sessione: Capitolo 2: parte 2

Oceano Arcadiano – Nave Arcadia – Capitano Aslaug

La Arcadia si dirige in direzione nord alla ricerca del tesoro della Vulcania con la nuova nave e la nuova ciurma.
Inseguita una nave vedetta cheliaxiana e recuperato l’inquietante tesoro costituito da varie ricchezze e da una teca contenente una pelle umana recante un criptico messaggio ed un ancora più criptico disegno.

Giunti ancora una volta a Baia Strisciante vendono parte del bottino e ripartono verso Sud alla volta dei Ceppi, seguendo la strada più veloce, quella delle Onde di Abendego

Affrontati vari scontri e sconfitti diversi nemici la nave giunge in vista delle coste delle isole all’estremo nord dei Ceppi.

Un draco della salsedine, bestia rara e leggendaria, attacca la nave nei mari pericolosi, ricchi di secche e scogli, in cui la nave si era cacciata seguendo un bruttissimo uccello del Malaugurio scambiato per una fortuna dagli ignari marinai.

Una terribile truffa colpisce l’equipaggio che fidatosi della sedicente Nave Sacra di Besmara, che aiutando la Arcadia a battere il draco, si è avvicinata ad essa e dopo aver colpito il cuore del capitano con dolci parole, ha derubato l’equipaggio del bottino recuperato dalla Vulcania e di altri strani aggeggi appartenenti alle singole persone.

Lasciati alla deriva legati ed affamati, una fortuna attende la Arcadia, il vecchi quartiermastro di Derren, il signor Kroop, sale sulla nave e libera tutti per un caso del destino, appreso della truffa sprona gli uomini a cercare amici ed assaltare la Secca della Tempesta, casa del capitano Grype, servo del Signore della Burrasca, artefici dell’inganno, e inquietanti cultisti del Dio Abissale, protettore delle tempeste.

All’assalto la formazione composta dal Capitano Kroop, il Capitano Aslaug, il Gemelli capitani gnomi e il Capitano Kressel con la sua grande nave da guerra.

L’assedio inizia con diversi stratagemmi, mentre la Arcadia entra nella baia alla vista della secca, una inquietante nave da guerra gli si mostra davanti, riusciranno ad assaltare dunque il forte?

Comments

LordEndelor LordEndelor

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.